Le pericolose derive del multiculturalismo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Le pericolose derive del multiculturalismo

A volte, quando si parla di matrimoni forzati, quali quelli a cui sono sottomesse le ragazze e le bambine musulmane, si preferisce parlare di "matrimoni combinati", quasi ad evocare una presunta forma di consenso. Questo è solo uno dei tanti esempi di come oggi, in nome del multiculturalismo, sia facile edulcorare una realtà tragica – commenta Cinzia Sciuto, autrice del libro "Non c'è fede che tenga. Manifesto laico contro il multiculturalismo" (Feltrinelli, 192 p., € 20,00).

A volte, pur di non dover affrontare i problemi legati al fondamentalismo, si ricorre al termine islamofobia. Ma l'Islam dovrebbe poter essere criticato come tutte le altre religioni, perché bisognerebbe sempre distinguere le credenze dalle persone. Lo scivolamento dal piano delle idee a quello della sensibilità personale finisce sempre per tradursi nell'autocensura. E questo vale per le religioni, ma vale anche per tutti i casi in cui le rivendicazioni di diritti universali, come quelli delle donne o degli omosessuali, si trasformano in pretese di riconoscimento di presunte identità che nascondono spesso forme di autoritarismo. C'è infatti sempre qualcuno che si autoelegge a rappresentante di una presunta comunità. Ma i diritti possono far capo esclusivamente ai singoli individui, non ai gruppi - conclude la Sciuto.

RECENSIONI
"Processo dell'Islam alla civiltà occidentale" di Guido Piovene
(Bompiani, 78 p., € 8,00)

"Hendrix '68. The italian experience" di Enzo Gentile e Roberto Crema
(Jaca Book, 138 p., € 35,00)

"Sognando Elvis" di Vincenza Carratello
(Bao, 216 p., € 19,00)

"The Gloaming. I Radiohead e il crepuscolo del Rock" di Stefano Solventi
(Odoya, 336 p., € 20,00)

"Dante Pop. Canzoni e cantautori" di Trifone Gargano
(Progedit, 92 p., € 7,00)

"1791. Mozart e il violino di Lucifero" di Davide Livermore e Rosa Mogliasso
(Salani, 336 p., € 18,00)

IL CONFETTINO
"Viola Giramondo. Le note dell'amicizia" di Teresa Radice e Stefano Turconi
(Battello a vapore, € 12,90)

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast