Pauletto: le mie montagne devastate, ma la natura saprà rifarsi | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Pauletto: le mie montagne devastate, ma la natura saprà rifarsi

Vedere le mie montagne del cuore devastate dal maltempo provoca sensazioni molto tristi, ma sono convinto che la natura saprà anche rifarsi, con l'aiuto del'uomo si spera - commenta Giancarlo Pauletto. La natura ha una forza spaventosa che crea una sensazione di incertezza, ma è l'intervento umano che sta cambiando il clima, portando il suo contributo alla sua distruzione.
L'unico recupero possibile può arrivare dall'amore e dalla custodia delle comunità locali per i propri boschi - continua Pauletto. Critico d'arte e scrittore, nel suo libro "Un alpinista qualunque. Storie di monti e natura" (Ediciclo , 208 p., € 14,50) Pauletto racconta di avere ormai raggiunto un rapporto di serenità con la montagna, che può essere apprezzata anche senza agonismo, traendo piacere dalla semplice osservazione dell'ambiente.

RECENSIONI
"La montagna scintillante. Karakorum 1958: il racconto inedito della conquista del Gasherbrum IV"di Walter Bonatti
(Solferino, 216 p., € 17,00)

"Il giorno in cui fallì la rivoluzione. Una controstoria della Russia rivoluzionaria dal 1917 al 1991"di Sergio Romano
(Solferino, 160 p., € 14,00)

"Lenin a Capri ovvero I dieci giorni che sconvolsero un'isola" di Davide Pinardi
(La Vita Felice, 180 p., € 15,00)

"Storia della Santa Russia" di Gustave Doré
(Eris edizioni, 120 p., € 25,00)

"Le arti in Russia sotto Stalin" di Isaiah Berlin
(Adelphi, 92 p., € 7,00)

IL CONFETTINO
"Il manuale delle 50 (piccole) rivoluzioni per cambiare il mondo" di Federico Taddia e Pierdomenico Baccalario
(Il Castoro, 192 p., € 15,50)

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast