La madre americana, vita e carriera di una donna nella Roma della Dolce Vita | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

La madre americana, vita e carriera di una donna nella Roma della Dolce Vita

"La madre americana. Un'educazione sentimentale nell'Italia della Dolce Vita" (Solferino , 272 p., € 18,00), l'ultimo libro di Laura Laurenzi, racconta la storia della madre della scrittrice, che dagli Stati Uniti era arrivata in Italia nell'immediato dopoguerra, per dirigere la sezione romana del Forest Parents Plan. Nato sull'onda del piano Marshall, il Forest Parents Plan era un programma di aiuti per gli orfani di guerra che permise di salvare dalla povertà e dall'abbandono oltre diecimila bambini italiani. Un programma poco burocratico e molto operativo – spiega la Laurenzi, che racconta come sua madre si recasse personalmente nel Sud per seguire i bambini in difficoltà, cercando di strapparli dalle fabbriche e portarli a scuola. Raccontando la vita della "madre americana", Laura Laurenzi ripercorre un'infanzia decisamente diversa dalle altre, vissuta negli anni della Dolce Vita, quando Roma era la città più cosmopolita d'Europa. Un momento di grande fermento socioculturale, la cui fine coincide con la morte della madre, avvenuta nel 1969, alla vigilia degli anni oscuri della protesta studentesca e del terrorismo.

RECENSIONI
"Il taglio" di Anthony Cartwright
(66thand2nd, 160 p., € 15,00)

"Perciò veniamo bene nelle fotografie" di Francesco Targhetta
(Mondadori, 264 p., € 17,00)

"I rassegnati" di Tommaso Labate
(Rizzoli, 210 p., € 17,00)

"Napoli mon amour" di Alessio Forgione
(NN Editore, 232 p., € 16.00)

"Escolio a un texto implícito I" di Nicolás Gómez Dávila
(GOG edizioni, 446 p., € 15,00)

"Escolio a un texto implícito II" di Nicolás Gómez Dávila
(GOG edizioni, 354 p., € 15,00)

IL CONFETTINO
"I maestri di strada" di Vichi de Marchi
(Einaudi ragazzi, 128 p., € 10,00)

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast