Il grande impegno di Pietro Ichino per i diritti dei lavoratori | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il grande impegno di Pietro Ichino per i diritti dei lavoratori

L’INTERVISTA
La mia nonna diceva che quando ci accade qualcosa che non avremmo desiderato, c’è sempre un aspetto positivo.  Una regola che permette di percepire aspetti della realtà che altrimenti non si vedrebbero e che ci offre l’opportunità di vedere quello che di buono si nasconde in ogni situazione – racconta Pietro Ichino, a proposito del suo libro “La casa nella pineta. Storia di una famiglia borghese del Novecento” Giunti, 420 p., € 18,00) , nel quale il giornalista e politico ripercorre la storia della sua famiglia tra la residenza milanese e la casa di vacanze nella pineta di Forte dei marmi. Nel suo libro, Ichino racconta anche dell’ incontro con Don Milani, dal quale nasceranno le basi per il suo lungo impegno, come giurista e politico, per i diritti dei lavoratori.  

RECENSIONI
“Cézanne Rilke” di Reiner Maria Rilke (Jaca book, 160 p., € 50,00)
“Il canale dei cuori” di Giuseppe Sgarbi (Skira, 168 p., € 15,00)
“Mi vivi dentro” di Alessandro Milan (DeA Planeta, 240 p., € 17,00)

Sì, VIAGGIARE
 “Con la terra sotto i piedi. Camminare scalzi nella Natura per fare bene all’Anima” di Andrea Bianchi(Mondadori, 168 p., e 16,00)
“Santiago e nuvole. Le fantasticherie di un pellegrino solitario” di Stefano Scrima(Ediciclo, 168 p., € 13,50)
“A piedi nudi su Marte. Viaggio nel Sistema Solare interno: 4 pianeti, 3 lune e una stella coi fiocchi” di Adrian Fartade(Rizzoli, 288 p., € 18,00)
“La barca di Paolo” di Leonardo Sapienza(Edizioni San Paolo, 240 p., € 16,00)

IL CONFETTINO
“La strana spedizione” di Séverine Vidal (La Nuova Frontiera, 200 p., € 15,00)

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast