Claudio Ratti: il futuro delle città globali passa attraverso le trasformazioni tecnologiche | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Claudio Ratti: il futuro delle città globali passa attraverso le trasformazioni tecnologiche

Le città stanno vivendo un momento di grande trasformazione, grazie alle nuove tecnologie che permettono di adattare lo spazio fisico alle esigenze quotidiane. Ma verso quale direzione stanno andando questi cambiamenti? Quale sarà il futuro delle città globali? Prevedere il futuro è un esercizio inutile, dato che il futuro è il risultato delle azioni che prendiamo tutti assieme – spiega Claudio Ratti, che assieme a Matthew Claudel ha appena pubblicato il libro "La città di domani. Come le reti stanno cambiando il futuro urbano" (Einaudi, 128 p., € 8,99) ). Quello che è certo è che dal punto di vista esteriore, le città del futuro non saranno molto diverse da come sono oggi. I cambiamenti saranno soprattutto interni, grazie ad una sempre maggiore convergenza tra mondo fisico e mondo digitale – conclude Ratti.

RECENSIONI
"La città. Da Babilonia alla Smart City" di Claudio De Seta
(Rizzoli, 176 p., € 18,00)

"Sei campi: sopravvissuta a Terezín, Auschwitz, Kurzbach, Gross-Rosen, Mauthausen e Bergen-Belsen" di Zdenka Fantlová
(tre60 libri, 240 p., € 16,40)

"Giorni luminosi" di Aharon Appelfeld
(Guanda, 280 p., € 19,00)

"La notte di Auschwitz. Diario inedito di un ebreo olandese" di Jo Koopman
(EBD, 144 p., € 13,00)

"Di note sognavo la pace" di Carry Ulreich
(Longanesi, 450 p., € 18,90)

"Siamo qui, siamo vivi. Il diario segreto di Alfredo Sarano e della famiglia scampati alla Shoah" di Alfredo Sarano e Roberto Mazzoli
(Edizioni San Paolo, 192 p., €17,00)

"Album Primo Levi" di Roberta Mori e Domenico Scarpa
(Einaudi, 352 p., € 60,00)

IL CONFETTINO
"Ho guardato un nazista negli occhi" di Kathy Kacer e Jordana Lebovitz
(Sonda, 176 p., € 14,00)

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast