Il tunnel nero della Nazionale | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il tunnel nero della Nazionale

E' un tunnel nero quello della Nazionale italiana, tunnel che non sembra finire mai neanche con il nuovo corso marchiato Roberto Mancini. Un anno senza vittorie in gare ufficiali, l'ultimo successo in amichevole con l'Arabia Saudita, unico degli ultimi 12 mesi. La sconfitta in Portogallo può segnare la retrocessione in Nations League, un'altra mazzata dopo la mancata qualificazione al Mondiale di Russia. Tavola rotonda in studio con mister Genta ci sono Giovanni CapuanoPierluigi Pardo e Giuseppe Cruciani
Romano Fenati non potrà più correre su una motocicletta in un campionato della FMI, la federazione motoristica internazionale che oggi ha deciso di ritiragli la licenza sportiva. Il pilota di Ascoli prova ancora a difendersi: "Quello che so è che ho fatto una cavolata ma sono stato giudicato troppo pesantemente. Cosa farò adesso? Mi tocca tornare a scuola. Finirò gli studi, mi manca solo l’ultimo anno. Un ritorno in pista? A sangue freddo dico no. Tra cinque anni come mi vedo? Non lo so". Convocati Carlo Pernat (ex manager di Fenati) e il maestro Marino Bartoletti.  

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast