Il mal d'Europa delle italiane | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il mal d'Europa delle italiane

Comincia male l'avventura in Champions del Napoli di Maurizio Sarri: 2-1 in trasferta contro lo Shakhtar Donetsk. Con Antonio Giordano, inviato del Corriere dello sport, cerchiamo di capire i motivi della serata storta degli azzurri.

La debacle dei partenopei si aggiunge a quella della Juventus al Camp Nou e al sofferto pareggio casalingo della Roma contro l'Atletico Madrid. E' crisi tricolore in campo internazionale? Ne parliamo con Massimo Mauro, ex di Juventus e Napoli e opinionista Sky Sport.

Intanto oggi il giro si completa con le altre italiane impegnate in Europa League. Tanta attesa per il debutto dell'Atalanta contro l'Everton, ma si attendono anche risposte dal Milan dopo la sconfitta pesante in campionato contro la Lazio. Maurizio Ganz, ex rossonero ci racconta che reazione si aspetta dalla squadra di Montella.

Con l'ex cestista Andrea Meneghin commentiamo la delusione dell'eliminazione dell'Italbasket sotto i colpi della super potenza Serbia: la partita finisce 67-83 e l'avventura europea dell'Italia di Messina si ferma ai quarti di finale.

Puntata precedente
Incubo Messi

Incubo Messi

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast