City-Ghoulam: incubo Napoli | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

City-Ghoulam: incubo Napoli

Il Napoli perde con il City e perde uno dei suoi calciatori migliori, per l'algerino Ghoulam c'è la rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, per lui uno stop di 4-5 mesi. La sconfitta del Napoli arriva dopo la grande vittoria della Roma e il pareggio sofferto della Juventus. Bilancio della 2 giorni di Champions con Massimo Mauro.
Quello di Ghoulam è l'ultimo dei crociati rotti in serie A, una lunga e preoccupante serie di infortuni seri che hanno coinvolto diversi calciatori della nostra massima serie. C'è una spiegazione medica-scientifica? Convocato Piero Volpi, responsabile dell'area medica dell'Inter.
Crisi Real in Spagna: dopo la sconfitta con il Girona in campionato, i blancos cadono anche in Champions con il Tottenham. Che cosa succede agli uomini di Zidane? Convocato Filippo Maria Ricci, corrispondente da Madrid de La Gazzetta dello Sport.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast