In Germania rinasce Vettel | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

In Germania rinasce Vettel

Che spettacolo il Gran Premio di Germania, 64 giri ricchi di colpi di scena che terminano con la vittoria dell'olandese Max Verstappen davanti a Sebastian Vettel, partito ventesimo e ultimo e autore di una clamorosa rimonta fino al secondo posto. Male le Mercedes e male Charles Leclerc, finito fuori pista quando sembrava poter competere per la vittoria finale. Convocato Leo Turrini.

Dopo l'ecuadoriano Carapaz al Giro d'Italia ora tocca al colombiano Egan Bernal salire sul gradino più alto del podio del Tour de France. Dominano i corridori sudamericani e colpisce la parabola di questo ragazzo, appena 22 anni, che vince il suo primo giro di Francia impressionando non solo in salita ma anche in discesa e a cronometro. Convocato Pieraugusto Stagi, Tuttobici.

Per il calcio è tempo di amichevoli e di mercato. Nel fine settimana sono scesi in campo l'Inter, vittoriosa ai rigori con il Psg, il Napoli che ha battuto i campioni d'Europa del Liveropool e il Milan che è stato piegato 1-0 dal Benfica. Sul fronte mercato il Napoli vede sfumare la possibilità di arrivare a Pepè, l'ivoriano finisce all'ArsenalLukaku balla sempre tra Inter Juve e adesso Dybala sembra un nome mercato in uscita per i bianconeri. Convocato Tancredi Palmeri.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast