L'azzardo di Allegri | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

L'azzardo di Allegri

La 21^ giornata di Serie A ci lascia una Juventus iperoffensiva e vincente contro un avversario ostico come la Lazio di Simone Inzaghi. Convocato Maurizio Crosetti per parlare del momento dei bianconeri e anche della rivoluzione tattica imposta da Massimiliano Allegri. Esperimento o nuova via da seguire con continuità?

Momento diverso invece per le due milanesi. L'Inter vince, convince e si avvicina sempre di più al terzo posto che vale l'accesso alla prossima Champions League. Il Milan, d'altro canto, gioca una partita di grande cuore, ma perde in casa contro il Napoli. Abbiamo convocato Aldo Serena per parlare di rossoneri e nerazzurri.

Convocato anche Antonio Giordano, penna del Corriere dello Sport, per commentare la vittoria della Roma, al terzo successo consecutivo e del Napoli, che dopo aver battuto il Milan ha incassato tanti complimenti importanti, su tutti quelli Massimo Ambrosini che ha speso un paragone importante, con il Milan di Sacchi.

Infine spazio alla Moto GP e alla nuova Ducati, che punta a tornare regina nel mondiale con Jorge Lorenzo. Convocato Roberto Ungaro per tutte le ultime sulla rossa di Borgo Panigale.

Puntata precedente
Juve all'attacco!

Juve all'attacco!

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast