Fisioterapia della gelosia | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Fisioterapia della gelosia

Caro Gianluca,
La mia fidanzata,che è una bella ragazza di 28 anni ha recentemente avuto diversi problemi con la schiena. L'ho mandata da un mio caro amico che fa il fisioterapista e del quale mi sono sempre fidato, anche se so quanto gli piacciono le belle donne. Alla prima seduta ero presente anche io e, nonostante la sua indubbia professionalità, vedergli manovrare le mani sulla schiena o il collo della mia fidanzata mi ha turbato, anche se era una situazione tranquillissima, chiacchieravamo tutti e tre amabilmente. Alla seconda seduta ho pensato bene che non aveva senso ripresentarmi lì con la mia ragazza. Lei è tornata a casa anche questa volta entusiasta, si sente rimessa a nuovo ne giova tutto il corpo, mi dice anche che ci vorrà tornare spesso. E così è stato. Da quel momento ogni volta che lei va a fare una nuova seduta di fisioterapia non riesco a non sentirmi addosso un forte senso di gelosia. L'idea che a lei piaccia così tanto essere toccata da un altro uomo, anche se a fini terapeutici non mi lascia tranquillo.
Ora mi trovo nella assurda situazione in cui vorrei avere delle prove che su quel lettino succeda qualcosa di più di una semplice terapia, non dico fisicamente ma anche solo mentalmente. E non so cosa fare. Al mio amico non ho niente da dire, non ho nessuna prova che si approfitti della situazione, se glielo dicessi rischierei solo di fare una figuraccia. E allo stesso tempo mi trovo nel dubbio su cosa dire alla mia fidanzata. Le vorrei dire che preferirei che interrompesse gli incontri, ma come lo motivo? Forse la mia ansia è accentuata dal fatto che lei con me a volte mostra segni di nervosismo e non so perché. Non ho nemmeno capito se lei si mostra tanto entusiasta per questa fisioterapia intenzionalmente per irritarmi o solo perché è sincera. Visto che tu non fai sconti a nessuno, vorrei sapere tu che cosa faresti, se rischieresti di fare la figura di quello esageratamente geloso senza motivo o se invece taceresti sperando che il sospetto del tradimento vada via da solo.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast