Verso lo Ius Soli | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Verso lo Ius Soli

E' giusto chiamarla Ius Soli? In realtà la riforma in materia di cittadinanza che si sta discutendo in Italia, è un unicum in Europa. Introduce infatti il concetto dell'adesione culturale, sancito dall'aver frequentato in Italia uno o più cicli scolastici. Una strada innovativa, ma la discussione è rimandata a data da destinarsi.

Come funziona nel resto d'Europa? Ne parliamo in studio con Xavier Palma, universitario di origine salvadoregna che a 23 anni si sente più italiano di tutti e ambisce alla cittadinanza; Charlotte Sylverstersen, corrispondente danese che vive in Italia da decenni e sta per ottenere la cittadinanza italiana; Francesco Remotti, antropologo dell'università di Torino che contrappone all'"Ossessione" di tutti verso la propria identità una cultura che valorizzi invece le somiglianze; Daniela Sanzone, Phd della York University in Canada, che spiega i vantaggi del riconoscimento nei valori del Paese in cui si cresce; Paolo Morozzo della Rocca, giurista della Comunità di Sant'Egidio.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast