Premio Nobel 2017 per la fisica: va alla scoperta delle onde gravitazionali, e c'è anche uno zampino dell'Italia | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Premio Nobel 2017 per la fisica: va alla scoperta delle onde gravitazionali, e c'è anche uno zampino dell'Italia

E' andato a Reiner Weiss, Kip Thorne e Barry Barish il Nobel per la Fisica 2017. I tre scienziati lo hanno ricevuto per i contributi decisivi dati alla realizzazione dell'esperimento LIGO e l'osservazione delle onde gravitazionali. Parliamo di una delle previsioni più profonde della teoria della relatività di Einsten secondo cui il movimento di un corpo dotato di massa genera onde che si propagano nello spazio più o meno come farebbero delle vibrazioni in una massa di gelatina, solo che in questo caso è lo spazio stesso ad allungarsi e accorciarsi ritmicamente, e con esso tutti gli oggetti che contiene. Tuttavia, queste onde sono così deboli che solo fenomeni terribilmente potenti come la fusione di due buchi neri generano un segnale percepibile.
Weiss, Barish e Thorne sono stati i protagonisti, con un lavoro durato decenni, dello sviluppo di esperimenti come LIGO e Virgo (quest'ultimo in Italia), che a partire dal 2015 hanno permesso di rivelare per la prima volta le onde gravitazionali, inaugurando una nuova branca dell'astronomia.
Con Antonino Chiumo, ricercatore presso l'Osservatorio Gravitazionale Europeo.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast