SUPAIR: l'UE punta a porti sostenibili | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

SUPAIR: l'UE punta a porti sostenibili

SUPAIR - SUstainable Ports in the Adriatic-Ionian Region - è il progetto con cui l'Europa ha avviato un percorso mirato alla creazione di una Rete di porti a basse emissioni di carbonio nella regione Adriatico-Ionica.
Come vedremo, il progetto si è concentrato soprattutto sull'identificazione di una metodologia comune che favorisca l'adozione di iniziative coerenti a livello di regione mediterranea, dato che il tema della sostenibilità dei porti è entrato solo di recente nel radar degli interessi dell'Europa. D'altronde sono note le misure che possono rendere più sostenibile l'attività portuale, e vanno dalla digitalizzazione delle attività portuali all'elettrificazione delle banchine dei porti, fino a sistemi del tipo chi inquina paga, come l'adozione di black-list / white-list sulla cui base tassare le navi che entrano in porto, come accade in alcuni porti del Nord Europa.
Ne parliamo con Marco Mazzarino. Prof di trasporti e logistica presso IUAV.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast