POGNAC: da Padova una nuova tecnologia per rendere più semplice la crittografia quantistica | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

POGNAC: da Padova una nuova tecnologia per rendere più semplice la crittografia quantistica

Da Padova arriva "POGNAC" una nuova tecnologia per rendere più semplice la crittografia quantistica, attualmente la nostra migliore opzione per avere comunicazioni informatiche sicure. Nonostante il termine quantistico possa far pensare ad applicazioni futuribili, la crittografia quantistica e già una realtà ma viene utilizzata in modo ancora molto limitato; per esempio le comunicazioni interbancarie. Come per tutte le tecnologie quantistiche anche nel caso della crittografia il problema consiste nel riuscire a manipolare degli stati quantici, i famosi qubit, che sono fragilissimi. Perciò rendere più a portata di mano una tecnologia quantistica consiste di fatto nel riuscire a realizzare dei qubit più stabili e più facilmente manipolabili per gli usi che si intendono farne. Ed è esattamente ciò che sono riusciti a fare all'Università di Padova con POGNAC, che secondo i suoi inventori è tecnologia ormai pronta all'industrializzazione.
Ospite Giuseppe Vallone, Prof. di Fisica del Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Padova

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast