De-carbonizzare il cemento - 2a Parte: più idrogeno e meno clinker | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

De-carbonizzare il cemento - 2a Parte: più idrogeno e meno clinker

Continuiamo a parlare della de-carbonizzazione della filiera del cemento, che l'Europa punta a conseguire entro il 2050.
Come vedremo la sfida è complessa e il successo non scontato. Infatti le emissioni di CO2 del cemento sono dovute solo per metà al combustibile, mentre l'altra metà è dovuta al processo chimico che porta alla formazione del clinker, l'ingrediente principale del cemento. Tra le ipotesi al vaglio, oltre alla (difficile) sostituzione del clinker, l'utilizzo di vettori energetici alternativi come l'energia elettrica o l'idrogeno; mentre una terza via è infine offerta dalla CCS, ovvero la cattura e il sequestro geologico (per esempio nei giacimenti di metano esauriti) della CO2 prodotta in eccesso.
Ospite Edo Ronchi, Pres. Fondazione Sviluppo Sostenibile

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast