Idro-metano in rete per la prima volta in Europa: lo sperimenta SNAM | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Idro-metano in rete per la prima volta in Europa: lo sperimenta SNAM

C'è un futuro per il mondo del gas oltre la transizione energetica?
Il gas naturale è la fonte fossile che crea meno problemi all'ambiente e per queste ragioni è considerato il migliore candidato come vettore energetico di transizione. Tuttavia nel lungo periodo anche il mondo del gas dovrà azzerare le emissioni di CO2 convertendosi a gas quali l'idrogeno, il bio-metano o il metano sintetico di origine rinnovabile. O ancora, un miscuglio di tutti questi.
Tra le attività che SNAM sta facendo per prepararsi a questo scenario c'è la sperimentazione avviata lo scorso 1 Aprile, prima in Europa nel suo genere, che a Contursi Terme, in provincia di Salerno, ha visto l'immissione in una sezione della rete di SNAM di una miscela di gas naturale arricchita da un 5% di idrogeno, miscela che è poi stata utilizzata da due imprese della zona: un pastificio e un'azienda di imbottigliamento di acque minerali.
Ospite Marco Alverà, AD di SNAM.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast