Progetto RES URBIS: bio-plastica dai rifiuti urbani | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Progetto RES URBIS: bio-plastica dai rifiuti urbani

RES URBIS, ovvero Resources from Urban Bio-Waste, è un progetto finanziato nell'ambito del programma europeo Horizon 2020 che vede la partecipazione di 21 partner tra industrie, università ed enti pubblici, e ha lo scopo di individuare possibili processi e tecnologie per produrre bio-plastiche a partire dalla frazione organica dei rifiuti urbani, intendendo sia la frazione solida proveniente dalla raccolta differenziata, sia la frazione liquida, intercettata dal sistema fognario.
Il progetto, coordinato dall'Università della Sapienza di Roma nasce da un preciso input da parte dell'Europa: la richiesta di studiare nuovi processi industriali per i trattamento dei rifiuti urbani che siano, da un lato, altamente flessibili, vista la grande variabilità della materia prima, costituita da rifiuti, e dall'altro, mirati alla produzione di bio-prodotti ad alto valore aggiunto, come le bio-plastiche, che ne garantiscano la sostenibilità economica.
Con il prof. Mauro Majone, Università La Sapienza di Roma.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast