L'aeronautica...e l'arte di volare con la stampa 3D | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

L'aeronautica...e l'arte di volare con la stampa 3D

13 pezzi per sostituirne 850. Basta questo per dare un'idea del tipo di cambiamento che l'introduzione delle tecniche di stampa 3D può significare per l'industria.
Parliamo, nello specifico caso, di componenti, usati nella costruzione di motori aerei, che normalmente si ottengono assemblando decine di pezzi ma che, grazie alla capacità della stampa 3D di realizzare praticamente qualsiasi geometria, possono essere fabbricati in un colpo solo.
Questo è lo scenario su cui inizieranno ad esercitarsi, entro poche settimane, i tecnici di Avio Aero e del Politecnico di Torino, che mirano a realizzare con tecnologie additive molti dei componenti destinati a far girare i motori che l'azienda sta progettando per conto di General Elettrics, e che faranno volare la futura generazione di aerei della classe dei ben noti Cessna.
Con Giorgio Abrate, responsabile dell'ingegneria di Avio Aero.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast