Watly: il computer solare termodinamico | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Watly: il computer solare termodinamico

E' una piccola centrale elettrica, è un depuratore capace di produrre acqua da bere per 3000 persone, ed è un computer in grado di fornire connettività e potenza di calcolo. Si chiama Watly, e i suoi inventori lo definiscono il primo computer solare termodinamico. Watly nasce dall'idea di portare insieme acqua, elettricità e connettività dove nessuno dei tre servizi esiste. Oggi, d'altronde, molti paesi ancora poveri sono bloccati non per mancanza di risorse naturali ma soprattutto per mancanza di infrastrutture. Watly permette a comunità isolate, per esempio quelle che abitano molti villaggi africani, di dotarsi di un primo nucleo di infrastrutture essenziali, sfruttando le sinergie che la produzione di questi stessi servizi possono avere tra loro.
Ne abbiamo discusso con Marco Attisani, inventore di Watly.

IN COLLABORAZIONE CON AUDI INNOVATIVE THINKING

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast