Speciale Fintech - Come un algoritmo può sconfiggere il traffico di diamanti | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Speciale Fintech - Come un algoritmo può sconfiggere il traffico di diamanti

Immaginate che qualcuno assicuri un diamante per il suo intero controvalore con 10 assicurazioni diverse, per poi dichiararne il furto e incassare dieci premi assicurativi. E' una classica truffa resa possibile dal fatto che non esiste un registro condiviso a livello globale di tutti i diamanti assicurati. Né esiste alcun database dei beni archeologici o artistici che, per esempio, ne certifichi la proprietà come avviene con le automobili. Sistemi del genere renderebbero molto più dura la vita ai trafficanti, ma finora hanno incontrato vari ostacoli: se hai in casa un dipinto di valore, per esempio, non vuoi che chiunque lo possa sapere consultando internet o, peggio, che possa attribuirsene la proprietà con un attacco hacker.
Oggi questa empasse può essere superata grazie a uno delle più geniali innovazioni informatiche dell'ultimo ventennio, la blockchain. Ne parliamo in questa puntata, a partire da un caso concreto: quello di Everledger, una start-up italiana con base a Londra che ha messo a punto un sistema basato su blockchain per certificare diamanti e opere d'arte.
Con Calogero Scibetta, Operations and Business Development Manager, Everledger.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast