Come migliorare l'aria delle città risparmiando 80 milioni di euro | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Come migliorare l'aria delle città risparmiando 80 milioni di euro

Più di 80 milioni di euro di attivo per i conti pubblici: è il risultato di uno scenario elaborato da Althesys su richiesta di assoRinnovabili, dove si prende in considerazione ciò che accadrebbe se le detrazioni fiscali per l'efficienza energetica venissero estese alla micro-cognenerazione, convincendo 1400 condomini italiani a dotarsene.
Come gli ascoltatori di Smart city già sanno, la cogenerazione consiste nella produzione contemporanea di calore ed energia elettrica. Per esempio, in un condominio, la tradizionale caldaia può essere sostituita da un motore a combustione che, collegato a un generatore, produce elettricità, mentre tutto il calore che il motore disperde viene usato per produrre acqua calda sanitaria.
Soluzioni di questo genere permettono non solo di risparmiare energia, ma costituiscono una risposta strutturale al problema dell'inquinamento dell'aria, per il quale l'Italia rischia pesanti sanzioni.
Con Agostino Re Rebaudengo, presidente assoRinnovabili.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast