Verifiche post sisma: un lavoro da robot | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Verifiche post sisma: un lavoro da robot

Nonostante siano passati più di sette mesi, in tutta le aree colpite dalla sequenza sismica della scorsa estate-autunno, non si sono ancora concluse le verifiche degli edifici, l'ispezione dei quali, per capire se sono sicuri dal punto di vista statico, è una delle operazioni che richiede più tempo e comporta più rischi per gli operatori.
Andiamo a Pisa dove Università e Istituto Italiano di Tecnologia hanno messo a punto WalkMan, un robot pensato per sostituire l'uomo quando si tratta di intervenire in ambienti pericolosi, che è stato messo alla prova proprio ad Amatrice nelle verifiche di sicurezza statica.
Potrebbe essere vicino il giorno in cui disporremo di una piccola forza robotica, composta da qualche decina di robot simili a Walkman, pronti a intervenire alla bisogna.
Con Antonio Bicchi, professore di Robotica Università di Pisa e Senior Scientist all'Istituto Italiano di Tecnologia.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast