Onde "aliene" per una rete più veloce... | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Onde "aliene" per una rete più veloce...

Il GARR, la rete che collega con la fibra ottica le principali istituzioni di ricerca scientifica del paese, ha annunciato di essere riuscito ad aumentare di 5 volte la velocità di trasporto di informazioni sulla rete implementando una tecnica chiamata delle "onde aliene". Con una metafora radiofonica parliamo, in buona sostanza, di aumentare il numero di canali intrufolando nell'infrastruttura esistente altrettante nuove portanti per le quali l'infrastruttura non era stata progettata originalmente: "aliene", appunto. Questa tecnica consente di prolungare la vita di un'infrastruttura satura, ha costi molto contenuti e può essere implementata senza interrompere i servizi di rete. Con Massimo Carboni, Chief Technical Officer del GARR.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast