Membrane osmotiche col turbo per dissalare l'acqua | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Membrane osmotiche col turbo per dissalare l'acqua

Nuove membrane osmotiche potranno abbattere di dieci volte il consumo di energia per dissalare l'acqua. Le membrane osmotiche sono filtri estremamente selettivi, con buchi così piccoli che, in pratica, solo le molecole d'acqua riescono ad attraversarle, mentre ioni e impurità di altro tipo non ce la fanno. Tuttavia, le più promettenti di queste, le cosiddette membrane zeolitiche, si sono rivelate molto meno efficienti di quanto si pensasse. Ebbene; un team di ricercatori italo americani ha capito il perché. Studiando la superficie di questi oggetti, infatti, ha scoperto più del 99,9% dei pori della membrana sono otturati, probabilmente a causa dei processi di fabbricazione utilizzati. Lo studio apre quindi la strada a membrane almeno 10 volte più permeabili, e di conseguenza a processi di dissalazione molto meno energivori degli attuali.

Con Eliodoro Chiavazzo, ricercatore Multi-Scale Modelling Lab, Dipartimento Energia al Politecnico di Torino.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast