Un catalizzatore a "singolo atomo" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Un catalizzatore a "singolo atomo"

Il mondo non sarebbe lo stesso senza catalizzatori. Molte delle tecnologie che usiamo quotidianamente non potrebbero funzionare e molti materiali comuni non esisterebbero. Per chi è a digiuno di chimica, un catalizzatore è un composto che partecipa a una reazione chimica accelerandola, ma senza venirne modificato, e quindi rimanendo disponibile per continuare a svolgere questo lavoro a tempo, in teoria, indefinito.
Spesso però - anzi spessissimo - i più efficaci catalizzatori sono metalli nobili, scarsi e costosi come platino e rodio, il cui uso deve essere ridotto al minimo per ovvie ragioni di costo. Ecco perché ha destato molto interesse una ricerca congiunta dell'Università di California e dell'Università di Milano-Bicocca, che ha dimostrato la possibilità di realizzare catalizzatori molto efficienti basati su singoli atomi.
Gianfranco Pacchioni, Prof. di Chimica e Prorettore Università di Milano-Bicocca

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast