Arrivano i robot indossabili..ma già si guarda oltre | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Arrivano i robot indossabili..ma già si guarda oltre

Mentre, come abbiamo visto nella puntata precedente, i primi esoscheletri si preparano a uscire dall'ambito strettamente ospedaliero e a esordire nel mondo industriale, dove verranno utilizzati per aiutare i lavoratori nello svolgimenti di compiti usuranti, la ricerca guarda avanti, alle sfide che restano da superare per rendere i robot indossabili una tecnologia pervasiva. E così si lavora a nuovi tipi di attuatori per sostituire gli attuali motori elettrici, quali, per esempio, polimeri in grado di accorciarsi come farebbe un muscolo. Si lavora anche nuove strategie per accoppiare uomo e macchina, grazie a quelle che potrebbero essere descritte come tute robotizzate, prive di parti rigide, ma fatte al contrario con materiali flessibili; meno potenti, ma molto più comode e discrete degli esoscheletri in stile robocop di cui esistono, ormai, numerosi esempi.
Ne abbiamo parlato con Nicola Vitiello, responsabile scientifico del Wearable Robotics Laboratory dell'Istituto di Biorobotica dell'Università Sant'Anna di Pisa, cofondatore e direttore di IUVO.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast