Costo dell'auto. Nel 2012 la spesa per l’auto sale a 3.500 euro | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Costo dell'auto. Nel 2012 la spesa per l’auto sale a 3.500 euro

In una fase di recessione profonda, il costo di un automobile incide non poco sul budget delle famiglie. Come hanno calcolato gli esperti dell'automobil Club Italia: dopo gli ultimi aumenti di benzina, arrivata a sfiorare i 2 euro al litro, parcheggio, autostrada, bollo, multe ed assicurazione, il costo medio per il mantenimento della vettura sale a 3.500 euro all'anno. Salvadanaio analizza le ripercussioni dell'aumento dei costi della quattro ruote, sui portafogli sia degli italiani che si accingono a partire per le vacanze che di quelli alle prese col rientro, ma anche di chi usa l'auto come abituale mezzo di trasporto. Irene Zerbini ospita Angelo Sticchi Damiani, Presidente Aci Automobile Club d'Italia, Davide Tabarelli, presidente Nomisma energia, Carlo Rienzi, presidente Codacons.

[/Foto/articoli/salvadanaio-costo-auto.jpg]

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast