Lodi, Legittima difesa all'Osteria degli Amici? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Lodi, Legittima difesa all'Osteria degli Amici?

All'Osteria dei Amis, ora gli amici arrivano da tutte le parti d'Italia. Ora che sentono il bisogno di dire a tutti "io sto con Mario". Mario Cattaneo, che davanti ai ladri, ha preso il fucile e alla fine ha ucciso, nella notte solitaria di Casaletto lodigiano. E da qui parte il nostro reportage, a conclusione del viaggio sulla legittima difesa
"Le vedi queste? Arrivano da Venezia, Trieste, Frascati, Asti. La solidarietà è tanta", dice tra un caffé e l'altro Luca, davanti ad una bacheca di cartoline e lettere ora appesa accanto al grembiule con l'hastag #IoStocon Mario. L'ha creato lui, il figlio di Mario Cattaneo. "Insieme a tutta la famiglia", precisa. La famiglia dell'osteria, cioé, fatta di habituée del caffe corretto, vecchi contadini impegnati in un appassionante ramino e ciclisti della domenica. E proprio come in una famiglia, ora stanno tutti incondizionatamente con l'oste, perché "sarebbe potuto succedere a chiunque" - ripetono. Snocciolando furti subiti o mancati. E raccontando le loro vite, da blindati in casa.
"C'è stata una colluttazione, è partito un colpo", racconta anche a Radio24 Cattaneo, il cui racconto non convince del tutto gli inquirenti. Lui ora ha davanti a sé un'inchiesta, mentre ha ricevuto la solidarietà di chi ha subito già processi - e avolte condanne - per eccesso di legittima difesa. La legge che alcuni partiti vorrebbero abolire. E che ora, all'osteria dei amis, è il tema di conversazione più dell'ultima partita...

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast