Euroreportage - Tra nodi e imprevisti. L'Unione e le sfide dell'anno che verrà | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Euroreportage - Tra nodi e imprevisti. L'Unione e le sfide dell'anno che verrà

Era un Frans Timmermans visibilmente emozionato quello che il 20 dicembre scorso ha annunciato a Bruxelles la decisione della Commissione europea di attivare la procedura prevista dall'articolo 7 del Trattato Ue contro la Polonia per violazione dello stato di diritto. Lo stesso vicepresidente della Commissione UE ha ricordato che si tratta di una decisione non ha precedenti nella storia dell'Ue. Così si apre di fatto un 2018 in cui ritroviamo vecchi nodi e nuovi problemi: da una parte il grande tema della distribuzione tra gli stati membri dei flussi migratori in arrivo attraverso il Mediterraneo, le scelte sulla governance dell'Euro e i rapporti con la Russia. Dall'altro lo sviluppo ormai tumultuoso dei nuovi nazionalismi: dalla Catalogna all'iniziativa del nuovo governo austriaco sui passaporti per i sudtirolesi di cittadinanza italiana, segnali di un ritorno al passato con cui l'Europa dovrà fare i conti.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast