Euroreportage - Dal Dieselgate agli esperimenti su esseri umani, quanto vale un'aria più pulita in Europa? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Euroreportage - Dal Dieselgate agli esperimenti su esseri umani, quanto vale un'aria più pulita in Europa?

Pensavamo di esserci messi alle spalle lo scandalo del dieselgate, con controlli quanto meno poco trasparenti sui motori in circolazione in Europa, che già scoppia un altro caso che mette nuovamente sotto accusa diesel. Se, infatti, per i motori a benzina, come vi abbiamo già raccontato, si sono fatti passi da gigante nelle emissioni di polveri sottili, per i diesel le emissioni di ossido di azoto, gas altamente cancerogeno secondo l'Oms, sono ostiche da ridurre.

Il passo a vanti è l'accordo raggiunto, dopo due anni di negoziati, tra le istituzioni europee per un giro di vite al sistema delle omologazioni, con controlli a livello europeo, ispezioni, multe e maggiori poteri a Bruxelles. Accordo che in questi mesi entra nel vivo.

Siamo andati allora là dove tutto è iniziato e dove tutto si concluderà: nel centro di ricerche europee di Ispra, Italia, provincia di Varese, dove l'Europa ha messo a punto il sistema più sofisticato e preciso al mondo per la rilevazione dei gas di scarico delle auto. Con una domanda: quanto vale per polmoni e portafoglio un'aria più pulita in Europa?

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast