Terremoto sul mercato assicurativo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Terremoto sul mercato assicurativo

E dopo le auto venne il tempo dei piccoli e piccolissimi imprenditori. Un po' per il poco interesse da parte delle reti di agenti, un po' per l'inerzia di un mercato ad alta marginalità e bassa reattività, si stanno affacciando anche in Italia le prime startup pronte a 'smontare' il modello tradizionale di proposizione della vendita di polizze di responsabilità civile per i professionisti e le micro imprese, grazie agli algoritmi di machine learning. L'intelligenza artificiale viene applicata prevalentemente all'interpretazione di una grande quantità di dati disponibili sul mercato, sia da fonti istituzionali che da fonti private, a pagamento. Obiettivo: proporre una polizza pensata sulle effettive esigenze dell'assicurato e non composte da pacchetti di garanzie blindate che mantengono alti i costi (e la marginalità di chi vende). Sapevate ad esempio che i danni da acqua condotta sono generalmente inclusi sotto il cappello della garanzia furto e incendio? Quando leggo il nome della categoria tendo a focalizzarmi sulla prima voce (accadono molto più furti che non incendi nelle aziende). Figuriamoci se potrei mai immaginare che il danno di una tubatura rotta accidentalmente sia coperto da questa garanzia. Se sono un avvocato, quante probabilità ho di rompere una tubatura e allagare il piano sottostante? Forse poche, al contrario di un idraulico. eppure nella polizza stipulata probabilmente sta pagando anche questa garanzia pressoché inutile.
Ripensare la proposizione commerciale nell'ottica delle esigenze del cliente, magari non ancora chiaramente espresse ma latenti, è la chiave del successo dei nuovi player, con un unico obiettivo: fornirti di più allo stesso prezzo o lo stesso servizio ad un prezzo minore. Paolo Tanfoglio e Sauro Mostarda sono i fondatori di Lokky, uno dei player antesignani di questa nuova rivoluzione. Nelle pieghe della chiacchierata che abbiamo fatto su RadioNext è interessante scoprire come, tra le altre particolarità, il loro team di data scientist, che comunque rimane quello di una startup in via di decollo, è superiore per numero e competenze a tante assicurazioni tradizionali che, spesso, hanno montagne di dati ancora su carta e non sanno come, dove e con quali finalità usarli.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast