L'intelligenza urbana della Milano Digital Week | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

L'intelligenza urbana della Milano Digital Week

I numeri parlano di 85.000 partecipanti alla seconda edizione della Milano Digital Week, un meta-evento fatto di oltre 500 appuntamenti distribuiti sulla città, multisede, multidisciplinari e multiculturali, dedicati ovviamente al digital. Un numero considerevole se si considera che l'evento è ancora considerato di prossimità: richiederà qualche anno di rodaggio e progettazione per farlo diventare davvero un punto di riferimento per la cultura digital in Italia e non solo, ma la strada imboccata è sicuramente quella giusta. Abbiamo chiesto in questa puntata di #RadioNext a Roberta Cocco, assessore per la trasformazione digitale e i servizi al cittadino del comune di Milano, colei che lo ha fortemente voluto, quali fossero le prime impressioni a valle della conclusione. Nelle sue parole c'è tanta energia, entusiasmo, voglia di migliorare un format che promette bene, e c'è anche la competenza di chi mette a disposizione della collettività qualche lustro di esperienza sul campo.
Certo, se paragoniamo l'evento a SXSW, probabilmente la kermesse più importante della conoscenza collettiva distribuita sul digital che si tiene da ormai 20 anni ad Austin nel mese di Marzo, bisogna ancora farne di strada ma il pubblico, fatto dii professionisti, studenti e persino semplici cittadini si è dimostrato curioso di scoprirne i contenuti. Quali saranno le novità per la prossima edizione ce li racconta nel podcast la nostra intervistata. Ma sicuramente di una cosa questa manifestazione ha bisogno: di un laboratorio aperto a tutti che crei un continuum tra le varie edizioni e lavori per raccogliere le esigenze espresse e interiori della società, in modo da superare il concetto di evento e tramutarlo in un percorso.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast