Legal for digital: opportunità o ostacolo? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Legal for digital: opportunità o ostacolo?

Quante volte ci siamo posti questa domanda, affrontando con la nostra controparte legale - interna o esterna che sia - le problematiche inerenti il rispetto della legislazione? Chi lavora in questo settore sa quanto sia difficile trovare soluzioni compatibili con la velocità, la prontezza, l'elasticità richieste dalla trasformazione digitale. La mancanza di conoscenze specifiche, il timore di non riuscire a governare la fattispecie, la gestione del rischio sono tutti timori che frenano un approccio legale più orientato al business. E rischiano di mettere in seria discussione la competitività di una azienda quando questa non trova una sponda collaborativa ma ostativa: aziende e startup basate in Paesi con legislazioni apparentemente più favorevoli spingono l'acceleratore attuando anche nel nostro Paese pratiche che spesso vengono precluse dal legal alle aziende nostrane. Un esempio per tutti, la possibilità di esportare i dati del database clienti e prospect aziendali su piattaforme digitali esterne per identificare i profili comportamentali simili a cui indirizzare operazioni commerciali o arricchire i profili esistenti di dati personali pubblici ai fini del riacquisto. Sono tutte "tecniche" largamente utilizzate dai player internazionali, che incontrano più ostacoli che favori da parte delle controparti legali, allungano i tempi di attuazione e innescano processi inefficienti di collaborazione interna: chiamare all'ultimo momento chi potrebbe ostacolare gli sviluppi è ormai pratica comune, per metterlo di fronte al fatto compiuto e all'impossibilità fattuale di bloccare le attività.
Ma è davvero l'unico modo per affrontare il problema? Cosa manca alle nostre controparti per risolverlo e non porre ostacoli? Insomma, il legal è davvero solo un ostacolo da tenere lontano e al momento giusto aggirarlo o piuttosto un'opportunità che stiamo sfruttando male? Ne parliamo in una chiacchierata a tre con Elisabetta Mina, partner fondatrice di MiLa Legal e con Stefano Desiderio, legale d'impresa nel mondo assicurativo e tecnologico. E i risultati non sono così scontati, anzi.
Questa ed altre tematiche della trasformazione digitale sono approfondite sul sito della Business School del Sole 24 Ore.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast