E' il Fintech, bellezza. E non puoi farci nulla! | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

E' il Fintech, bellezza. E non puoi farci nulla!

Il mondo delle banche e delle assicurazioni è stato investito in pieno dalla trasformazione digitale. Grazie - o qualcuno dirà per colpa? - all'enorme quantità di dati disponibili e alle capacità della tecnologia di raccoglierli, processarli, sistematizzarli e analizzarli, sono nate negli anni numerose startup che hanno iniziato a spaventare seriamente i giganti e a mettere in discussione il loro ruolo di intermediatori finanziari.
Dai conti correnti, ormai concepiti attorno ai bisogni delle nuove generazioni, come N26 o Buddybank , conti correnti nati per vivere su uno smartphone. O i sistemi di pagamento che sostituiscono il conto corrente, come Hype una carta di credito precaricabile dotata di IBAN; o i wallet elettronici, come Satispay o l'ultimo nato Bill, che vogliono semplificare l'utilizzo della moneta elettronica. Per non parlare degli investimenti, dove l'intelligenza artificiale integra e affianca (o sostituisce) il consulente finanziario per cucire addosso al cliente un'offerta di investimento su misura. In questa e nella prossima puntata di #RadioNext abbiamo ospitato Monica Del Naja, Head of digital payments di Sisal, Paolo Galvani di Moneyfarm e Fabrizio Milano D'Aragona di Finscience, ambedue CEO e Co-Founder delle rispettive società, chiedendogli di darci il loro punto di vista sull'evoluzione del mercato del Fintech in Italia, gli ostacoli, le barriere e le opportunità che questo è in grado di generare.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast