Giovani, dove siete? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Giovani, dove siete?

Più decessi che nascite, più pensionati che scolari, più figli unici che secondogeniti. È la fotografia dell'ultimo rapporto annuale Istat. Un quadro tragico per l'Italia, fatto di record in negativo per natalità e demografia. Quali soluzioni propongono gli attori sociali? Quali scenari futuri?
Ne parliamo con Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, la statistica Linda Laura Sabbadini, la senatrice PD Monica Cirinnà, Alberto Magnani, de Il Sole 24 ore, autore di "Gioventù sprecata. Perché l'Italia ha fallito sui giovani" (Castelvecchi), Giorgio Pogliotti, Il Sole 24 ore, esperto in mercato del lavoro e relazioni industriali, Alessio Rossi, Presidente Giovani Confindustria, Giuseppe Massafra, segretario nazionale CGIL con delega alle politiche giovanili, Giovanni Lo Storto, Direttore generale della LUISS e promotore dell'iniziativa Percorsi Assisi.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast