Valeria Straneo a Valencia: la città del running | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Valeria Straneo a Valencia: la città del running

Il grande ritorno della maratoneta azzurra Valeria Straneo accende i nostri riflettori sulla Maratona di Valencia. La primatista italiana della maratona infatti ferma il cronometro a 2h30'26'' e sigla così il suo ritorno sulla distanza regina dell'atletica. Distanza che non correva dalle Olimpiadi di Rio 2016. Ora il suo sguardo sul futuro è più limpido.

La Maratona di Valencia è la seconda maratona estera più partecipata dagli italiani (2000 persone) dopo quella di New York (3000 persone). Numeri scaturiti da un'idea ben chiara di cosa deve essere un evento sportivo, dove la città abbraccia con entusiasmo tutti i partecipanti come ci racconta Orlando Pizzolato, che ci racconta la portata di questo grande evento dove il running ne esce vincente. Molti guardano a Valencia come modello. Una città che è stata in grado di ripensarsi e riprogettarsi sullo sport e sulla corsa. Una case history da prendere come esempio di positivo.

Puntata precedente
Tempo di Cross

Tempo di Cross

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast