Vigili piccanti... | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

Vigili piccanti...

Da gennaio 2018 la polizia locale di Brescia sarà dotata di spray al peperoncino. Un arma non offensiva che potrà essere usata in situazioni di pericolo per calmare gli interlocutori troppo agitati. Ce ne parla l'assessore alla sicurezza Valter Muchetti.
Questo weekend Udine è poliglotta: in scena il Suns Festival, manifestazione culturale che dattraverso musica, cinema e teatro dà voce alle tante minoranze linguistiche europee. Cosa è successo nella Babele del Friuli? Ce lo racconta il direttore artistico del Festival Leo Virgili.
La finanza è spesso pensata come un mondo di squali e di lupi, ma pare che la finanza buona si stia facendo strada. Il 1° Rapporto sulla finanza etica e sostenibile in Europa è stato presentato martedì a Montecitorio e ha evidenziato un dato su tutti: la finanza etica vale il 5% del Pil Europeo. Commentiamo questa notizia con Ugo Biggeri, presidente di Banca Etica.
Domani lo scienziato Filippo Bassi riceverà il Premio Olam in occasione del Forum Internazionale del Barilla Center for Food and Nutrition. Si tratta di uno dei premi più prestigiosi in ambito agricolo e glielo ha fatto meritare uns coperta che potrebbe aiutare il fabbisogno di grano duro in Africa. Dopo 4 anni di esperimenti si è arrivati a due varietà di grano duro resistente alle alte temperature, coltivabile nel bacino del fiume Senagal.
Secondo i dati Censis di luglio 2017, l'Italia è il paese europeo che paga il prezzo più alto al mercato del falso con 6,9 miliardi di euro all'anno di mancate vendite e 100mila posti di lavoro sottratti all'economia legale. Un problema sul quale cerca di far riflettere "Questa non è una sòla", una mostra interattiva tra fake e pezzi storici a Napoli dal 17 novembre al 2 febbraio. Un'iniziativa di cui ci parla Luigi Giamundo, presidente dell'Associazione del vero e del falso.

Puntata precedente
CNR ribelle

CNR ribelle

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast