Venezia: lo stop alle grandi navi va in porto | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Venezia: lo stop alle grandi navi va in porto

A Campolongo (VE) il controllo di vicinato funziona! Si parla di 170 famiglie aderenti che hanno contribuito ad una diminuzione dei furti del 20% rispetto ai mesi precedenti. Ci conferma tutto Luca Callegaro, assessore alla sicurezza di Campolongo.

Il Ministro Delrio ha annunciato lo stop alle grandi navi nel bacino di San Marco a Venezia, designando Porto Marghera come traiettoria alternativa, il tutto entro quattro anni, tempo necessario per attrezzare il terminal. E' una buona notizia? Sentiamo l'opinione di Marco Gasparinetti, avvocato veneziano e portavoce del Gruppo 25 aprile , piattaforma civica e apartitica per Venezia.

Mercoledì verrà inaugurato il parco Fico – Eataly World a Bologna. Ne abbiamo a lungo parlato quando era ancora un progetto, ora sta per diventare realtà. Facciamo l'in bocca al lupo al professor Andrea Segré, presidente Fondazione Fico.

Novità dal mondo dei trasporti di Brescia: più controllori anti portoghesi sugli autobus e un premio per la mobilità sostenibile grazie al Bike System. Bike sharing, piste ciclabili, eventi e iniziative perfettamente integrati tra loro. Ci racconta tutto Carlo Scarpa, presidente Gruppo Brescia Mobilità.

Si sta parlando tanto di Svezia in questi giorni, causa playoff della nostra Nazionale italiana di calcio per accedere ai Mondiali di Russia 2018. Ma la Svezia non è solo la nostra avversaria sul campo, è anche la nazione più generosa in termini di contributo al "benessere globale". Lo dice il Good Country Index che, ogni anno, valuta 163 paesi sulla base di dati ricavati dall'Onu e dalla Banca Mondiale. Chiediamo conferma alla giornalista svedese Jennifer Wegerup: con lei parliamo anche di Ikea che ricompra mobili usati e, inevitabilmente, di calcio.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast