Italiani smarriti: come ritrovarsi? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Italiani smarriti: come ritrovarsi?

La rassegna stampa di Alessio Maurizi e Carlo Gabardini, subito alla ricerca di buone notizie sui giornali della domenica e #LaScuolaBuona di Alex Corlazzoli.

Raccontiamo una bella storia di workers buyout, quella del Centro Moda Polesano di Stienta (Rovigo), impresa del tessile rinata dopo la crisi dal coraggio di 22 ex lavoratrici dopo la crisi della Cooperativa Polesana Abbigliamento. Ci raccontano tutto Claudia Tosi, presidente della Cooperativa e Adriano Rizzi, presidente Legacoop Veneto.

Il 52° Rapporto Censis ci restituisce il ritratto di un'Italia vecchia, impoverita e impaurita. Oggi vi proponiamo la ricetta del sociologo Domenico De Masi che, nel suo ultimo libro"Il mondo è ancora giovane", riflette su come sia paradossale il senso di smarrimento nel migliore dei mondi esistiti fino ad oggi e suggerisce dei modi per ritrovare la strada con un progetto di vita consapevole. 

Conosciamo Vito Cisternino, pensionato brindisino che gratuitamente e spontaneamente svolge piccoli lavori di riparazione nelle strade della sua città. Un personaggio che ormai è conosciuto da tutti i suoi concittadini e si è meritato anche un premio da parte del sindaco. #SiPuòGratis.

Ci colleghiamo con Francesca Riolo dalla Festa del raccolto di Parma: un appuntamento che si propone di celebrare il patrimonio storico e produttivo rappresentato dalle alberature frutticole presenti nell’area urbana. I cachi raccolti saranno distribuiti ai cittadini che prenderanno parte all’iniziativa e donati ai banchi alimentari aderenti.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast