La proposta per la "sugar tax" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

La proposta per la "sugar tax"

La rassegna stampa di Alessio Maurizi e Carlo Gabardini, subito alla ricerca di buone notizie sui giornali della domenica e le rubriche #LaScuolaBuona di Alex Corlazzoli.

Lo hanno già fatto in Inghilterra, Francia, Portogallo e Messico. Ora la proposta per una tassa sullo zucchero aggiunto alle bibite si fa largo anche in Italia grazie alla raccolta firme (ilfattoalimentare.it) promossa dal quotidiano online indipendente "Il Fatto alimentare" del direttore Roberto La Pira che oggi, nell'#UnoControTutti, ci spiega come mai una misura del genere possa davvero essere utile per contrastare l'obesità infantile.

Un inghippo burocratico manda in pensione da direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori: tutta colpa della legge sulla quiescenza obbligatoria per limiti di età dei dipendenti pubblici, che ha costretto il vulcanico bolognese a lasciare la direzione con un anno di anticipo lo scorso 31 ottobre. Noi di Si può fare ci teniamo a salutarlo, a ricordare l'eredità positiva che lascia al suo successore e a fargli l'in bocca al lupo per la sua prossima avventura ... perchè lo sappiamo, con le mani in mano Felicori non ci sa proprio stare! 

Voliamo a Dubai dove un team di studenti della Sapienza si sta preparando per la finale del "Solar Decathlon Middle East", le Olimpiadi dell'architettura sostenibile che vedranno sfidarsi 15 atenei provenienti da altrettante nazioni sul prototipo della casa del futuro. La creatura degli studenti romani si chiama "ReStart4Smart" e il docente coordinatore del progetto Marco Casini ci porta a fare un giro in questa abitazione smart e super ecologica!

Chiudiamo con il nostro appuntamento mensile con gli amici della società di ricerche Yougov  che ci svelano il podio delle migliori buone notizie che Si può fare vi ha raccontato nel mese di ottobre.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast