Un mare di plastica | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Un mare di plastica

Il buongiorno della domenica mattina con la rassegna stampa che non si rassegna, quella di Si può fare con Alessio Maurizi e Carlo Gabardini e la rubrica #LaScuolaBuona di Alex Corlazzoli.
Ospite del nostro “Uno contro tutti” di oggi è l’Onorevole Giuditta Pini (Partito Democratico) che ha lanciato la proposta di un congedo parentale anche per i neo padri, proponendo una paternità maschile non più di cinque giorni, ma di quattro mesi. Questa misura, dal costo previsto di un miliardo di euro, verrebbe finanziata con una patrimoniale sui redditi più alti. 
Rubiamo anche oggi un ospite da Fa la cosa giusta - fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. E' con noi Franco Borgogno, giornalista e divulgatore scientifico che ha preso parte a diverse spedizioni spedizioni in Artico per campionamento e raccolta dati sulle plastiche in mare. La sua esperienza è raccolta nel celebre libro "Un mare di plastica" che lo ha portato alla ribalta come uno dei massimi esperti di questo scottante argomento di attualità ambientale.
Restiamo all'aria aperta per parlare di boschi: l'Italia è il primo paese a certificare scientificamente i benefici delle foreste. A questo risultato ha contribuito Etifor , spin off dell'Università di Padova che offre consulenza a enti e aziende per aiutarli a valorizzare i servizi e i prodotti della natura. Con il Business Development Director Lucio Brotto ci soffermiamo in particolare sul lavoro che questi professionisti stanno facendo nel Nord-Est per per risanare e ripiantare gli alberi dei boschi colpiti dal ciclone Vaia lo scorso 29 ottobre.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast