1° maggio, Taranto canta e pensa... | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

1° maggio, Taranto canta e pensa...

In un momento di caos per il Comune di Roma e la municipalizzata Ama, salta fuori un'iniziativa popolare che porta una delibera in Assemblea Capitolina per cambiare dal basso il modello dei rifiuti e liberare le strade della capitale dalla spazzatura affidando ai municipi il controllo sull'Ama. La campagna di raccolta firme "DeLiberiamo Roma! #MiRifiuto!" è partita proprio il 25 aprile e oggi ce ne parla nell'Uno contro tutti il portavoce Massimo Piras, presidente del Movimento Nazionale Rifiuti Zero.
 
L'Università di Nagasaki ha annunciato che non assumerà più personale docente fumatore. E' l'ultima di una serie di misure anti-fumo molto restrittive che il Giappone sta mettendo in atto da un po' di anni. Chiediamo conferma a Cesare Polenghi, giornalista italiano che vive e lavora a Tokyo dal 1994.

Da qualche anno a questa parte c'è un altro Concertone che fa concorrenza a quello di Roma...è l'Uno maggio libero e pensante organizzato dal Comitato dei Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti di Taranto, con la direzione artistica di Diodato, Roy Paci e, soprattutto, dell'attore tarantino Michele Riondino che oggi invita tutti dai microfoni di Radio 24. Il concerto della Città dei due mari non è solo musica e grandi nomi, ma anche un'occasione per i cittadini di alzare la voce e la testa, soprattutto davanti alle sofferenze fisiche e ambientali provocate dall'ormai ex Ilva.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast