Feltre, il paese stufo delle stufe | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Feltre, il paese stufo delle stufe

Dopo la condanna definitiva a sei mesi di reclusione di un writer milanese, una serie di artisti e creativi lanciano un appello su internet perché la legge sia più misurata nei confronti degli artisti di strada. Oggi ospitiamo un portavoce di questa rivolta degli street artist, Domenico Melillo, avvocato e writer conosciuto come "Frode".

Da un appello all'altro: parliamo con Benedetta Cirillo, ventenne studentessa della Cattolica di Milano, che ha ottenuto in pochi giorni quasi 50mila firme con la sua petizione contro gli annunciati rincari di biglietti e abbonamenti ATM per il 2019.

Il comune montano di Feltre, nell'ambito del progetto "Feltre rinnova", sta cercando di ridurre l'inquinamento causato dalle vecchie stufe. Tra le misure lo stanziamento di centomila euro per la rottamazione dei vecchi apparecchi, uno sportello informativo e una serie di incontri di divulgazione per la cittadinanza. In uno di questi eventi, il 26 gennaio, sarà protagonista anche il climatologo Luca Mercalli che oggi dà l'appuntamento ai nostri microfoni insieme all'assessore comunale all'ambiente Valter Bonan.

Giulietta Pagliaccio, presidente FIAB Onlus, invita le amministrazioni italiane ad aderire entro il 30 gennaio all'iniziativa Comuni Ciclabili 2018, il riconoscimento che premia gli sforzi di quei comuni che mettono in pratica concrete politiche per la mobilità in bicicletta.

Ci colleghiamo con Francesco Pappone, studente 18enne del Liceo Scientifico Grassi di Latina che negli scorsi giorni ha partecipato all'edizione romana di "Imun 2018 – Italian model union", la simulazione dei processi diplomatici delle Nazioni Unite che coinvolgerà più di seimila studenti italiani, organizzato da United Network .

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast