Clima: i ragazzi fanno Strike! | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Clima: i ragazzi fanno Strike!

Il sabato mattina Radio 24 parte con la rassegna stampa delle buone notizie di Alessio Maurizi e Carlo Gabardini con le rubriche #IlGiornaleCheVorrei di Ubaldo Cianciulli e #BelliDentro di Luca Martinelli.

La sedicenne svedese Greta Thunberg è riuscita a portare in piazza i ragazzi di migliaia di città in tutto il mondo preoccupati per il proprio futuro e per quello del nostro pianeta. Facciamo il punto sullo sciopero #GlobalClimateSrike di ieri insieme al climatologo Luca Mercalli, anche curatore della mostra "Capire il cambiamento climatico" appena inaugurata al Museo di Storia Naturale di Milano.

Un sindaco leghista dice sì al Pride. Siamo su Si può fare, non su Scherzi a parte, quindi è tutto vero. Una scelta in controtendenza quella del primo cittadino di Alessandria Gianfraco Cuttica di Revigliasco che concede il patrocinio per la manifestazione in programma il 1 giugno: "La tutela dei diritti e della responsabilità delle persone è elemento portante della nostra azione politica".

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast