Amsterdam come Venezia? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Amsterdam come Venezia?

A più di un anno dal terremoto che ha colpito l'Italia centrale, torniamo a parlarne insieme a Francesca Ottavio, una delle amiche ingegnere fondatrici dell'Associazione culturale Sisma Safe che diventa anche il primo marchio di qualità che attesta la sicurezza sismica degli edifici.

Quante imprecazioni volano ogni giorno per strada contro i parcheggi in doppia fila? A Napoli, l'imprenditore Fabio Capurro si è inventato una app per risolvere il problema: si chiama "Mo veng" traduzione di "Ora arrivo" e serve per richiamare all'ordine il parcheggiatore indisciplinato.
Questa settimana è stato presentato il Rapporto sui rifiuti urbani dell'Ispra che vede un'Italia che da un lato produce più rifiuti e, dall'altro, raddoppia la differenziata. Ma la strada da fare è ancora tanta prima di arrivare all'obiettivo nazionale del 62%. Ne parliamo ospitando Enzo Favoino, coordinatore scientifico della Scuola agraria del Parco di Monza e Giuseppe Cosola, sindaco di Adelfia che sta adottando un metodo tutto suo per lottare contro l'abbandono urbano ed extraurbano dei rifiuti.

Oggi Si può fare nel mondo vola ad Amsterdam, città che sta cercando di risolvere il problema del sovraffollamento turistico con i big data. L'obiettivo è cercare di organizzare gli itinerari personali dei visitatori attraverso smartphone e attraverso la Amsterdam City Card. Ce ne parla Lara Lago, giornalista italiana che vive e lavora nella capitale olandese.

Avevamo già parlato di Clairy , il vaso che depura l'aria di casa, un progetto giovane e innovativo che si è meritato un super finanziamento dall'Unione Europea, ben 2 milioni di euro. Sentiamo il Ceo Paolo Ganis sulle ultime novità di questa start up in continua crescita.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast