Padri e figli: ecco le dritte antistress! | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Padri e figli: ecco le dritte antistress!

La vita di ognuno di noi si caratterizza di tantissime prime volte: un uomo, per esempio, può diventare padre per la prima volta e può decidere di raccontare tutte le sue nuove avventure in libro. Paolo Longarini ha fatto proprio così in "Tutte le prime volte. Educazione sentimentale di un padre e delle sue piccole grandi donne" e ci facciamo raccontare da lui come sia la vita da padre di piccole ragazze che crescono. Esistono poi padri indiretti, uomini che trasmettono ai ragazzi il valore dell'umiltà, del rispetto, della collaborazione e della fratellanza. Stiamo parlando degli allenatori, che certamente non si sostituiscono ai genitori, ma che spesso riescono a trasformarsi in figure paterne e che, talvolta, diventano mediatori tra papà e pargoli. Ospite speciale per parlare di questo argomento è Arrigo Sacchi da cui ci facciamo dare preziosi suggerimenti per vivere al meglio lo sport...e la panchina. Anche Dario Bolis segue da padre e da "non-allenatore" una squadra di calcio, una squadra speciale che non ha né nome né una divisa. Ma soprattutto disputa esclusivamente partite amichevoli. Molti ragazzi abbandonano lo sport per le troppe aspettative, per l'ansia di non fare abbastanza bene e non vivono più lo sport in modo genuino e Bolis ha voluto fare qualcosa proprio per loro.
Essere padre comporta una vita frenetica, fatta di incastri, appuntamenti da ricordare a cui non si vuole mancare, ma spesso questo può generare stress e tensione. Noi abbiamo chiesto alla psicoterapeuta Paola Vinciguerra qualche consiglio per vivere più serenamente, ma anche per prendersi un po' più di tempo per se stessi.
Ma sono solo i padri homo sapiens che si prendono cura dei propri cuccioli? Con la naturalista Francesca Buoninconti intraprendiamo un viaggio nel mondo animale per capire chi sono i papà migliori.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast