Padri e figli: tra dialogo, sostenibilità e politica | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Padri e figli: tra dialogo, sostenibilità e politica

Il giro dell'oca è il nuovo libro dello scrittore napoletano Erri De Luca: un dialogo tra un uomo mai diventato padre e un figlio mai nato. Lo scrittore, che appunto non è padre, interviene a Padrieterni per raccontarci meglio questo dialogo con un figlio immaginario.

Federico Re, già intervenuto settimana scorsa nella nostra trasmissione, continua a raccontarci in cosa consiste l'iniziativa Toorna - Di nuovo è meglio che nuovo. 

Irrompe oggi a Padrieterni anche il simpaticissimo Luca Bizzarri, per consigliare a papà e figli, ma non solo, di visitare la mostra attualmente presente al Palazzo Ducale di Genova (di cui lui è presidente): Paganini Rockstar.

Abbiamo chiamato il giornalista e direttore della fotografia Franz Pagot per chiedergli come spiegare la politica ai figli. Franz, ha infatti raccontato il suo approccio a questa difficile impresa in un bel libro intitolato La politica italiana spiegata a mia figlia.

Torna ospite in trasmissione il nostro amico padre Gioele Dix. Ci ha raccontato del suo spettacolo, di scena al teatro Franco Parenti, Vorrei essere figlio di un uomo felice. Un monologo intenso e divertente che ruota intorno al concetto di paternità.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast