Una volta ci si divertiva con poco | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Una volta ci si divertiva con poco

Off Topic questa settimana affronta il luogo comune "Una volta ci si divertiva con poco". Meglio quando si giocava per strada a nascondino con gli amici o adesso dove ognuno sta nella sua camera davanti ai videogame connesso con altri giocatori a chilometri di distanza? Meglio il passato il presente? E poi cosa vuol dire poco? Di tutto questo parleremo come di consueto con i nostri tre ospiti, primo fra tutti Giovanni Muciaccia, storico volto della Rai e conduttore per anni del programma Art Attack (ve lo ricordate il suo famoso "fatto?"). Secondo ospite Alice Mangione, mamma, comica ma soprattutto Web Star che ha reso famosa la sua famiglia attraverso la sit-com on-line "The Pozzolis Family". A decidere se questo luogo comune corrisponde al vero, o meno, Massimiliano Parente, giornalista e scrittore, autore del famoso volume "Il più grande artista del mondo dopo Adolf Hitler". Per il social kit, ovvero la rubrica che ti salva in ogni situazione con i luoghi comuni pronti all'uso, parliamo di tecnologia con Enrico Pagliarini. Regia di Andrea Roccabella.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast