Helicobacter pylori - Perdere peso mangiando lentamente | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Helicobacter pylori - Perdere peso mangiando lentamente

Helicobacter pylori. Una volta individuato è fondamentale accertarsi che dopo la terapia il batterio sia stato completamente eliminato dall'organismo. Secondo i ricercatori dell'Università dell'Arizona, la mancata eradicazione del batterio a seguito di un trattamento farmacologico potrebbe infatti segnalare che il batterio è diventato resistente agli antibiotici. Ne parliamo con il Professor Dino Vaira, ordinario di Medicina Interna all'Alma Mater di Bologna.
Ascolta l'approfondimento dell'esperto

Perdere peso. Da uno studio dell'Università di Fokuoka in Giappone, una ricetta per perdere peso alla portata di tutti: Mangiare lentamente e attendere almeno un paio d'ore dalla cena all'ora dell'addormentamento. A Obiettivo salute, Massimo Gualerzi, cardiologo e esperto di prevenzione e riabilitazione cardiometabolica.

Diretta Facebook. Oggi ci ritrovate in video per una bella iniezione di autostima…

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast