Orientamento e cervello - Antibiotici in gravidanza | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Orientamento e cervello - Antibiotici in gravidanza

La capacità di orientarsi nell’ambiente rappresenta spesso il primo sintomo dell’invecchiamento patologico e di alcune malattie neurodegenerative come l’Alzheimer. È quanto suggerisce un nuovo studio coordinato dai Dipartimenti di Psicologia e di Neuroscienze umane della Sapienza che commentiamo con la prof.ssa Cecilia Guariglia, del Dipartimento di Psicologia, Sapienza Università di Roma che ha coordinato il team di ricerca.

Assumere antibiotici in gravidanza raddoppia il rischio malattie infiammatorie croniche intestinali. È quanto emerge da uno studio svedese recentemente pubblicato sulla rivista ‘Gut’ della British Society of Gastroenterology che commentiamo con il prof. Gianluca Ianiro, Cattedra di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Fondazione Policlinico Gemelli e consigliere della Sige

Diretta Facebook Le vene pulsano quando ci si arrabbia, si ha il batticuore per una forte emozione o il cuore spezzato per un dolore. Ma quali sono le radici fisiologiche dietro a questi detti? Ne parliamo con il dottor Alberto Cremonesi, direttore del Dipartimento Cardiovascolare Humanitas Gavazzeni Bergamo e responsabile della Cardiologia.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast